fbpx

Befana a piazza Navona 2020, a che ora incontrare la simpatica vecchietta

Befana a piazza Navona 2020: a che ora la vecchietta incontrerà i bimbi?

Befana a piazza Navona 2020: oramai è una tradizione fare una passeggiata a Piazza Navona in occasione della festività dell’Epifania. La festa a Piazza Navona ha riaperto con due settimane di ritardo: il 24 dicembre, infatti, i banchi hanno riaperto dopo il dissequestro da parte della polizia locale. L’ oggetto di contestazioni è stata una serie di irregolarità rilevate sia nelle misure di sicurezza approntate dai commercianti che nella qualità dei prodotti venduti. Ora che tutto è tornato come ogni anno, chissà se sarà possibile incontrare la Befana a Piazza Navona 2020?

LEGGI ANCHE: SCUOLE CHIUSE A ROMA IL 7 GENNAIO? LA DECISIONE DELLA RAGGI

Per chi desidera sbirciare cosa sta accadendo in questo istante nella celebre piazza romana, caratterizzata dalla forma ovale dell’antico Stadio Domiziano, può collegarsi gratuitamente alla Live Webcam, cliccando qui.

La tradizionale Festa della Befana a piazza Navona 2020 ospita numerose bancarelle, ricche delle tradizionali calze della Befana, zucchero filato, ciambelle giganti, mele caramellate e, naturalmente, il carbone destinato ai bambini più monelli.

In più troverete bancarelle colorate che vendono un gran numero di oggetti artigianali, giocattoli… anche di prestigio per diventare un vero mago!

A rendere ancora più magica l’atmosfera della Festa della Befana di piazza Navona sarà la storica giostra, posizionata quasi al centro della piazza. Non mancherà inoltre il Teatro Dei Burattini della famiglia Bucci, diretto e rappresentato da Marvin Bucci.

Befana a piazza Navona 2020

Ma non finisce qui: domenica 6 gennaio 2020 i bambini avranno l’occasione di incontrare la Befana! Un’emozionate apparizione che vale la pena di far vivere ai propri figli! La simpatica vecchietta si farà immortalare in simpatici scatti fotografici con chi l’andrà a salutare.

Inoltre il 6 gennaio nella piazza della fontana più fotografata del mondo si esibiranno quasi cento artisti di strada.

Ci saranno anche tre stand che racconteranno i sapori e le tradizioni del territorio di Amatrice. In vendita, oltre naturalmente ai prodotti enogastronomici, anche l’artigianato locale. “La festa rappresenterà una nuova occasione per contribuire al rilancio del territorio della conca amatriciana, devastato dal sisma del 2016, e un’occasione per le istituzioini”, spiega il Sindaco Filippo Palombini.

Leggi anche:
Saldi invernali 2019, speciali aperture dei Centri Commerciali di Roma>>
– Villaggi di Natale a Roma: ecco dove portare i vostri bambini
– Piste di Pattinaggio sul Ghiaccio a Roma 2018/2018 per grandi e piccini
– Mercatini di Natale 2018 a Roma, ecco dove andare
– ZTL Roma orari per le feste di Natale 2018
– Domenica blocco del traffico a Roma, ecco le strade percorribili

Potrebbero interessarti anche...