fbpx

Colloquio di lavoro Primark: le domande. Come prepararsi

Primark Nuove Aperture e assunzioni

Primark, la nota catena di abbigliamento irlandese apprezzata in tutto il mondo per le collezioni di tendenza, oltre che accessori e oggettistica a prezzi molto accessibili, è in fase di espansione in tutta Italia.

Sono previste per i prossimi mesi le aperture di ben otto punti vendita.

I punti vendita saranno aperti a Roma, Caserta, Milano, Catania, Chieti, Venezia, Torino e Bologna.

LEGGI ANCHE: Primark apre anche a Roma Est: ecco quando è prevista l’inaugurazione

I nuovi store porteranno alla creazione di numerosi posti di lavoro che riguarderanno soprattutto addetti vendita, cash office assistant, sales floor manager, visual, magazziniere e allievi manager.

Generalmente i contratti full time sono di numero inferiore rispetto ai part time.

Primark assume personale: posizioni aperte anche a Roma. Le info

Nell’estate del 2021 è prevista l’inaugurazione del nuovo store romano nel centro commerciale Roma est.

Entro l’anno verranno inoltre aperti anche i punti vendita a Misterbianco (Catania) e presso il centro commerciale Megalò a Chieti.

Bisognerà invece attendere il 2022 per le aperture dei nuovi negozi a Grugliasco (Torino), Caselecchio Reno (Bologna), Marghera (Venezia), Caserta (Marcianise) e Milano.

Molte sono le posizioni aperte, per consultarle è sufficiente collegarsi al sito ufficiale di Primark e cliccare nella sezione “Carriere”.

Per candidarsi bisognerà cliccare sul ruolo di interesse e compilare il form online.

Colloquio Primark Roma: le domande

Se avete inviato il curriculum e siete in attesa di essere chiamati per un colloquio, è importante prepararsi accuratamente per non trovarsi impreparati una volta selezionati.

Generalmente si viene contattati per telefono e poi vi verrà spedita l’email per fissare la data e l’ora del colloquio.

Come funziona il colloquio? Nella prima mezz’ora i canditati saranno in gruppo e riceveranno informazioni sull’azienda, sulla tipologia di contratti, sugli stipendi.
Dopodiché si passa al colloquio individuale.
Domande abbastanza semplici.

Primark, esempi di domande poste durante il colloquio di lavoro

– situazione in cui ti sei trovato in difficoltà sul posto di lavoro
– esperienze lavorative precedenti
– un momento particolare vissuto sul lavoro
– quali lingue conosci e a quale livello

Entro 2 settimane dal colloquio, verrete ricontattati per email se l’esito è negativo, telefonicamente se è positivo.

Primark, tipologia di contratto di lavoro

Questi sono i contratti che offrono da Primark:

Contratto 18 ore: sono 9 ore il sabato e 9 la domenica con un ora di pausa.
Altrimenti c’è il contratto 20 ore: con 5 ore su 4 giorni di lavoro con 3 giorni di riposo, ma senza ora di pausa ovviamente.
Contratto 40 ore: 9 ore al giorno su 6 giorni 9 ore al giorno con 1 di pausa.
La durata non viene specificata
Inserimento 5 livello ccnl per chiunque all’inizio.

Primark, dove si svolgono le selezioni a Roma

Molte selezioni si svolgono presso l’albergo NH A VILLA CARPEGNA

Se desiderate altri aggiornamento, vi suggeriamo di iscrivervi a questo gruppo Telegram:
https://t.me/joinchat/Gwo75kaVcj2tyIQ4M2ng5w

LEGGI ANCHE: Primark online, le ultime news sul sito per acquistare online





Potrebbero interessarti anche...