fbpx

Ricetta di zeppole salate fritte: frittelle di pasta cresciuta napoletane

Ricetta di zeppole salate fritte : frittelle tipiche napoletane

Ricetta di zeppole salate fritte di pasta cresciuta è tipica della cucina povera napoletana. Le zeppolelle fritte sono molto diffuse anche come cibo di strada: passeggiando per Napoli potrete, infatti, trovare delle postazioni food che vi offriranno il classico cuocco napoletano con le zeppole di pasta cresciuta insieme ai crocché di patate.  Ricetta di zeppole salate fritte è facile da fare e ha pochi ingredienti come l’acqua, la farina, il sale e un po’ di lievito per avere frittelle soffici e belle gonfie.

E’ possibile arricchire la ricetta di zeppole salate fritte con le alghe, per ottenere le zeppolelle di mare, oppure con i fiori di zucca ma quella che vi proponiamo è la ricetta base per un antipasto sfizioso e veloce.

Ricetta di zeppole salate fritte di pasta cresciuta – Ingredienti

Per la ricetta di zeppole salate fritte bastano pochi ingredienti ma il risultato è sorprendente. Una ricetta veloce e facile anche per chi non ama cucinare ma vuole stupire il proprio partner o amici.

400 g di farina

25 g di lievito di birra

olio per friggere

un cucchiaino di zucchero

sale

pepe

Ricetta di zeppole salate fritte di pasta cresciuta – Procedimento

1) Sciogliete il lievito in una ciotola con mezzo dl di acqua tiepida, unite un pizzico di sale e lo zucchero e impastate il tutto con la farina. Quindi aggiungete, poco per volta, 3 dl circa di acqua tiepida in modo da ottenere un composto molle. Copritelo e lasciatelo riposare per 2 ore in un luogo tiepido e al riparo da correnti d’aria.

2) Mescolate l’impasto per qualche istante e poi friggetelo a piccole cucchiaiate in abbondante olio bollente fino a ottenere delle frittelle dorate. Prelevatele con una paletta forata e fatele asciugare su carta assorbente.

3) Trasferite le frittelle su un piatto di portata, spolverizzatele con un po’ di sale e un’abbondante macinata di pepe e servitele ben calde.

Come preparare l’agnello al forno con peperoni: ecco la ricetta

Potrebbero interessarti anche...