fbpx

Terremoto oggi Udine 17 Luglio: possibili altre forti scosse

Terremoto oggi Udine 17 Luglio: possibili altre forti scosse
Terremoto oggi Udine 17 Luglio: possibili altre forti scosse

Terremoto oggi Udine 17 Luglio: scossa alle 4:50

Terremoto oggi Udine 17 Luglio 2020, è stato registrata la scossa di ML 4.3 nella zona di Udine (UD).

Secondo la scala Richter, un evento sismico di magnitudo 4.5 è classificato come terremoto “leggero”e descritto nel modo seguente: oscillazioni evidenti per gli oggetti interni; i danni strutturali agli edifici sono rari.

Il terremoto di magnitudo 4,3 gradi ha scosso giovedì Udine e le zone limitrofe. L’epicentro del terremoto si trovava vicino alla Slovenia.

Di seguito la segnalazione della Protezione Civile

Evento n.: 132089 Segnalazione n.: 1 Data: 17/07/2020 Ora: 04:50:57 locale Area: 3 km ENE di Srpenica (SLOVENIA) Lat: 46.3058 Lon: 13.5419 Magnitudo4.3 Profondita’: 18.0000 km Stazioni utilizzate: 16 distanza dal Friuli Venezia Giulia: 16 km NNW di Drenchia (Udine)

VEDI ANCHE: — Paura per il vulcano Marsili in Calabria: terremoto potrebbe farlo risvegliare

Terremoto oggi Udine: rischio altri intensi terremoti?

Il terremoto si è originato in una zona sismica molto attiva, infatti, il territorio della Slovenia si trova sul confine meridionale sismicamente attivo della placca tettonica eurasiatica sul confine nord-occidentale della cintura sismica Mediterraneo-Himalayana, che è una delle zone più sismicamente attive sulla Terra.

Il piccolo territorio sloveno è la congiunzione di tre unità geotettoniche: le Alpi a nord e ovest, le Dinaridi a sud, sud-ovest e parte centrale e il bacino della Pannonia a nord-est. La ragione di numerosi terremoti deboli e forti sta nella complessa struttura geologica e tettonica di questo territorio, che si trova sulla piccola piastra adriatica stretta tra la piastra africana a sud e la piastra eurasiatica a nord.

Esaminando le fonti storiche e registrando e monitorando i fenomeni sismici negli ultimi tempi, possiamo vedere che in passato si sono verificati più di 60 devastanti terremoti sul territorio sloveno. Oltre a causare danni materiali, i terremoti hanno anche causato molte vite umane. Oltre all’area di Lubiana, dove in passato è stata rilasciata l’energia più sismica, le aree più soggette al terremoto in Slovenia sono l’area Idrija, l’area Tolmino e l’area Krško – Brežice.

Potrebbero interessarti anche...