fbpx

Bar e ristoranti: a Roma e nel Lazio riaprono il 18 maggio, ora è ufficiale

Bar e ristoranti a Roma e nel Lazio riaprono

AGGIORNAMENTO

Bar e ristoranti: a Roma e nel Lazio riaprono il 18 maggio, ora è ufficiale

Lunedì 18 maggio riapriranno ristoranti e bar, con consumo sul posto, i negozi al dettaglio e parrucchieri, barbieri e centri estetici.

Il Presidente della Regione Lazio ha dichiarato che “Nelle prossime ore è atteso il decreto del Governo e non appena ci sarà il via libera procederemo. Rispetto alla nostra curva epidemiologica, sarà possibile riaprire, anche se con regole di grande prudenza, il consumo sul posto nei ristoranti e nei bar, fare ripartire i negozi al dettaglio e riaprire i servizi alla persona, come parrucchieri, barbieri ed estetisti e i banchi non alimentari nei mercati”.

In più nel Lazio sarà possibile”far ripartire, anche nei centri sportivi, le attività sportive all’aperto seppure senza l’uso degli spogliatoi. L’assessore alle Attività produttive ha cominciato a costruire con le associazioni datoriali protocolli che permettano l’apertura in sicurezza.

Parrucchieri riapertura: le misure da rispettare

Parrucchieri riapertura, al fine di garantire l’accessibilità ai servizi dopo un lungo periodo di chiusura e in considerazione delle misure da adottare, che verosimilmente ridurranno il numero di trattamenti in contemporanea, è opportuno prevedere la possibilità di permettere deroghe ai giorni di chiusura e consentire l’estensione degli orari di apertura dei locali.





>> BONUS BICICLETTA O MONOPATTINO: COME RICHIEDERLO FINO A 500 EURO

Potrebbero interessarti anche...