fbpx

Pranzo di Pasqua cosa preparare: ricette semplici e gustose

pranzo-di-pasqua menu

Pranzo di Pasqua 2021: cosa preparare a casa

Sei in cerca di idee, consigli e i suggerimenti sfiziosi per il Pranzo di Pasqua 2021? Ecco alcuni piatti veloci da preparare e buoni da leccarsi i baffi.

E’ consigliabile iniziare il vostro pranzo di Pasqua con qualcosa di leggero e sfizioso per lasciare gli ospiti con un po’ più di spazio alle altre pietanze e ai dolci pasquali. Qui di seguito trovate degli antipasti pasquali pieni di gusto, con questi piatti d’entrata farete sicuramente una bella figura e delizierete tutti!

Ricotta fritta alla romana

Ingredienti:
Ricotta fresca
Uova
Pangrattato
Farina
Olio

Preparazione:
Tagliare la ricotta a cubetti dello spessore di 2 cm. Prendete una ciotola e rompete le uova. Prendete altre due ciotole disponendo la farina e il pangrattato. Immergete la ricotta nell’uovo sbattuto e poi nella farina, poi nuovamente nell’uovo e infine nel pangrattato. Successivamente prendete una padella, mettendo dell’olio, appena frigge immergetevi i bocconcini di ricotta fino a farli diventare dorati. Asciugateli e servite il tutto in un piatto con condimento a piacere.

Muffin salati

Ingredienti:
Stampini da muffin
Porro
Farina
Ricotta
Salame
Uova
Latte
Yogurt greco

Preparazione:
Per questo antipasto sfizioso, iniziate col montare prima il porro, poi tagliatelo fine. Mischiatelo nella farina e al lievito. Una volta mischiato, aggiungere la ricotta e anche il salame, tagliato naturalmente a dadini.
Dopo, prendete una ciotola e sbattete le uova, latte e yogurt greco, fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungete la farina e mischiate il tutto fino a ottenere una consistenza molto densa ed elastica. Successivamente imburrate gli stampini da muffin, e versate in ogni stampino un cucchiaio pieno di impasto. Una volta concluso, infornate i muffin salati a 200° per circa 25/30 minuti.

Tartine di pancetta e uova

Ingredienti:
100 gr di pancetta affumicata a cubetti
250 gr di ricotta
2 cucchiai latte o panna
2 uova
50 gr di parmigiano
Sale
Pepe
1 rotolo di pasta sfoglia

Preparazione:
Preriscaldare il forno a circa 190°C.
Iniziare a soffriggere leggermente la pancetta in una padella. Togliete la pancetta scolando via tutto il grasso.
Prendere un recipiente o un mixer e mescolare la ricotta, il latte e le uova. Poi aggiungere il parmigiano, sale e pepe. Successivamente usando un bicchiere prendere la pasta sfoglia e ritagliare dei cerchi per poi disporli negli stampini per i muffin, precedentemente già imburrati. Infine coprire il fondo di ogni stampino con la pancetta e coprire il tutto con il composto di ricotta. Ultimo passo, infornare per circa 25/30 minuti.

Insalata di fave, pecorino e crudo

Ingredienti:
4 kg di fave fresche col baccello
6 fette di prosciutto crudo
200 gr di pecorino dolce
Olio extravergine di oliva
Aceto di vino
Sale
Pepe

Preparazione:
Per prima cosa, sgusciate le fave e mettetele in un contenitore. Aggiungete il pecorino dolce tagliato a cubetti. Prendete una padella, olio e fate saltare il prosciutto crudo per circa 1 minuto per renderlo più croccante. Successivamente aggiungetelo insieme al pecorino, alle fave e al prezzemolo tritato. Infine condite il composto con olio extravergine d’oliva, aceto di vino, sale e pepe. Servite il tutto su un piatto da portata.

ROLLÈ DI PATATE CON MASCARPONE, BROCCOLETTI E SALSICCIA

Il rollè di patate è un secondo piatto molto gustoso e sfizioso, facile da preparare anche per chi non ama trascorrere molto tempo in cucina. Si tratta di un rotolo di patate che può essere farcito con vari ingredienti come verdure, formaggi o salumi. Seguite la nostra ricetta per scoprire il procedimento corretto per portare in tavola questa pietanza.

Per il ripieno abbiamo scelto di coniugare il sapore dei broccoletti con il gusto della salsiccia e la cremosità del Mascarpone Santa Lucia. In questo modo, otterremo una salsa morbida e densa che ben si sposerà con il sapore delle patate.

La fase più delicata della preparazione è quella in cui andrete ad arrotolare il vostro rollè: utilizzate un foglio di carta da forno unto, in modo tale che gli ingredienti non si attacchino, e cercate di renderlo il più compatto possibile.

Servite il rollè di patate a fette con un contorno a base di insalata o spinaci saltati in padella.

PREPARAZIONE:

Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare qualche piccolo accorgimento per avere il miglior risultato:

  • assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione;
  • assicuratevi che le uova siano a temperatura ambiente prima di iniziare la preparazione.

Ecco come realizzare il rollè di patate: lavate bene le patate e mettetele a bollire in acqua leggermente salata. In un’altra pentola fate bollire dell’acqua, salate e aggiungete i broccoletti.

Nel frattempo fate rosolare in una padella grande l’olio e l’aglio. Quando quest’ultimo sarà ben dorato, levatelo e aggiungete la carne delle salsicce. Fatela rosolare a fuoco medio e riducetela in tanti pezzetti con un mestolo di legno. Sfumate con il prosecco e lasciate cuocere a fuoco lento.

Intanto, scolate e asciugate bene i broccoletti, quindi versateli in padella e fateli cucinare per 10 minuti. Aggiungete il Mascarpone Santa Lucia dopo averlo lasciato fuori dal frigo per 15 minuti e aggiustate di sale.

Quando la pelle comincia a staccarsi e la loro consistenza diventa morbida, scolate le patate e fatele freddare. Poi passatele con lo schiacciapatate in una grossa ciotola, aggiungete la farina, le uova, la noce moscata, sale, pepe e un poco di panna liquida. Mescolate bene con un cucchiaio fino a ottenere un impasto denso e compatto (potete aggiungere panna liquida o farina a seconda delle correzioni da apportare alla consistenza del composto).

Preparate un foglio di carta forno rettangolare e ungetelo bene. Su questo stendete il vostro composto di patate e sopra il preparato di broccoletti, salsiccia e mascarpone. Arrotolate il tutto con cura, cospargete il rollè con i semi di sesamo e chiudete il foglio di carta forno in modo da stringervi dentro il rollè di patate. Infornate a 180° per 20 minuti. Una volta pronto, tagliatelo a fette circolari e servitelo tiepido.

TIRAMISU DI SPINACI

Avete mai pensato di preparare un tiramisu con le verdure? Beh, se non vi è mai venuto in mente, provate la nostra ricetta per portare in tavola questo secondo piatto originale e gustoso. Il principio di preparazione è il medesimo del tiramisu dolce, ovvero alternanza di strati costituiti, in questo caso, da spinaci e pane.

Gli spinaci, una volta cotti, verranno resi più morbidi e gustosi grazie all’aggiunta del Mascarpone Santa Lucia che verrà spalmato sopra lo strato di pane. Con questa ricetta riuscirete a far assaggiare le verdure anche ai vostri bambini*, che rimarranno conquistati dalla consistenza croccante della superficie del vostro tiramisu e dalla morbidezza dell’interno.

PREPARAZIONE:

Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare un piccolo accorgimento per avere il miglior risultato: assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione.

Cominciate la preparazione del vostro tiramisu di spinaci lavando gli spinaci e scolandoli.

Tagliate il porro a rondelle e rosolatelo in padella con un po’ d’olio, quindi aggiungete gli spinaci.

Salate e fateli cuocere a fuoco lento fino a quando le foglie non si saranno appassite, solo a questo punto alzate la fiamma per far asciugare l’acqua.

In una ciotola lavorate il Mascarpone Santa Lucia con una forchetta fino ad ottenere una crema.

Con il Burro Sanata Lucia ungete una teglia rettangolare dai bordi alti.

In un pentolino scaldate il latte con la noce moscata. Bagnate le fette di pane nel latte, giusto il tempo di farle ammorbidire, e disponetene 5 sul fondo della teglia.

Mescolate gli spinaci con la crema di mascarpone, quindi usate questo composto per ricoprire lo strato di pane. Aggiungete circa metà del formaggio grattugiato.

Costruite un ulteriore strato alternando pane, crema di spinaci e formaggio grattugiato.

Cuocete il vostro tiramisu di spinaci in forno a 180° per 30 minuti, finché non si sarà formata una crosticina in superficie.

LEGGI ANCHE: Pastiera napoletana di Benedetta Rossi: la ricetta di Pasqua

 




Potrebbero interessarti anche...