fbpx

I nomi strani dei figli dei vip: la classifica dei nomi bizzari dei baby vip

I nomi strani dei figli dei vip riporta alla mente la storica scena di ‘Viaggi di nozze’ in cui Jessica e Ivano, coatti neo-sposi, discutono sul nome ipotetico da dare ad un loro figlio maschio? “Se t’uscisse fori un maschio, me piacerebbe chiamallo o Alan… o Kevin. Mejo Kevin” dice soddisfatto Verdone.

Peccato che nella realtà ai vip piace veramente sbizzarrirsi con i nomi da dare ai propri eredi, senza curarsi minimamente del destino dei figli, che si ritrovano spesso con un nome facilmente preda delle prese in giro dei coetanei.

Ma c’è anche chi come Lady Diana per ben 5 giorni dalla nascita non ha avuto alcun nome. Al momento della nascita di Lady D, infatti, entrambi i genitori speravano in un figlio maschio che portasse avanti il nome della famiglia. Ma anche l’ultima nata era femminuccia. Pare che proprio per questo motivo, inizialmente, alla bimba non venne dato un nome. Soltanto una settimana più tardi si decise che la piccola si sarebbe chiamata Diana Frances, in onore di Diana Russell – Duchessa di Bedford e antenata degli Spencer – e della madre, la Viscontessa nata Frances Roche.

HAI VISTO QUEL DETTAGLIO ALL’OCCHIO DEL PICCOLO ARCHIE? ECCO DI COSA SOFFRE IL FIGLIO DI HARRY

I nomi strani dei figli dei vip: gli attori hanno fervida fantasia nella scelta dei nomi

Ma torniamo ai nomi bizzarri dati dalle star ai propri figli. Qualche esempio? Le tre figlie di Demi Moore e Bruce Willis si chiamano Rumer, Scout Larue e Tallulah Belle: Rumer significa ‘zingara’; Scout Larue è ispirato invece all’eroina di un libro che la coppia ha letto poco prima della nascita della figlia; infine Tallulah, nella lingua degli indiani, significa ‘cascata zampillante’. Ma c’è chi ha fatto di peggio: Jason Lee e Beth Riesgraf hanno chiamato il loro figlio Pilot Inspektor, ispirandosi ad una canzone dei ‘Grandaddy’.

L’attore Rob Morrow (protagonista di ‘Numb3rs’), incurante dei sentimenti della figlia, l’ha chiamata Tu, di modo che la combinazione del nome e del cognome desse vita foneticamente alla parola ‘tomorrow’ (domani). Nessuna giustificazione corre in aiuto dell’attrice Shannyn Sossamon che, non si sa bene perché, ha chiamato la figlia Audio Science. E sapevate che Nicolas Cage è un appassionato di fumetti, al punto da cambiare il proprio cognome (originariamente era Coppola) per appropriarsi di quello dell’eroe della ‘Marvel Luke’ Cage? Il figlio, a questo punto, difficilmente poteva sfuggire alle manie del genitore ed è infatti stato chiamato Kal-El, nome kryptoniano di Superman. Peccato perché nel mondo dei fumetti non mancavano di certo alternative più valide!

I nomi strani dei figli delle star : Gwyneth Paltrow
La figlia di Gwyneth Paltrow e di Chris Martin si chiama invece Apple, mela, e se sperate che ci sia una spiegazione storica o fisica dietro questo nome vi sbagliate di grosso. Gwyneth ha rivelato, ospite nel salotto di Oprah Winfrey, che è stata un’ispirazione di Chris che lei ha subito adorato. Del resto, Dio li fa e poi li accoppia.

SAPETE CHE GIORGIA MELONI ERA LA BABY-SITTER DEL FIGLIO DI UN NOTO CONDUTTORE: ECCO CHI ERA?

I nomi strani dei figli dei vip: la classifica dei nomi bizzari dei baby vip

E se questi nomi non vi sembrano poi tanto bizzarri, vi lasciamo con un elenco più completo di tutti i nomi assurdi dati dalle star ai propri figli.

Atherton Grace: Don Johnson e Kelley Phleger
Aurelius Cy: Elle Macpherson e Arpad Busson
Destry: Steven Spielberg e Kate Capshaw
Gaia: Emma Thompson e Greg Wise
Gulliver: Gary Oldman e Donya Fiorentino
Hopper: Sean Penn e Robin Wright
Irele: Alec Baldwin e Kim Basinger
Kyd: David Duchovny e Tea Leoni
Lark Song: Mia Farrow e André Previn
Ocean: Forest Whitaker (anche padre di Sonnet e True)
Rocket: Robert Rodriguez (anche padre di Racer, Rebel e Rogue)
Sage Moonblood: Sylvester Stallone e Sasha Czack (anche genitori di Seargeoh)
Satchel: Spike Lee e Tonya Lewis Lee
Shiloh Nouvel: Brad Pitt e Angelina Jolie
Sosie: Kevin Bacon e Kyra Sedgwick

Di certo che la fantasia ad Hollywood non manca di certo.



loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *