fbpx

Roma 1 Maggio: metro e autobus. Ecco come muoversi

Roma 1 Maggio: metro e autobus

Roma 1 Maggio: metro e autobus

Come muoversi il 1 Maggio 2019 a Roma: per chi volesse utilizzare i i mezzi pubblici il 1 Maggio o per quanti raggiungeranno il Concerto di Piazza San Giovanni con metro o bus suggeriamo di leggere con molta attenzione quanto sotto indicato.

Il 1 Maggio, infatti, è la Festa dei Lavoratori (come tutti sanno) e anche per gli autisti dei mezzi pubblici sarà una giornata di riposo.
Ovviamente verranno garantite le fasce orarie più ‘calde’ degli spostamenti dei romani e dei turisti in città.

Roma 1 Maggio: autobus

Mercoledì 1 maggio 2019 bus e tram saranno in servizio dalle 8,30 alle 13 e dalle 16,30 alle 21.
Per cui dalle 13 alle 16,30 non sarà possibile muoversi con gli autobus!

Concerto 1 Maggio Roma come arrivare a Piazza San Giovanni: METRO

La Questura ha richiesto la chiusura, in base alle effettive necessitàdella stazione San Giovanni della metro A.

Stesso discorso vale per la stazione metro A Manzoni, limitrofa alla zona del concertone.

Suggeriamo quindi di scendere alla fermata metro Re di Roma e proseguire per 5/10 minuti a piedi. In alternativa, potete prendere la linea 3 o 8 del tram oppure l’autobus 360, che ferma poco distante dalla piazza.

L’ultima corsa della metro A, B e B 1 verrà posticipata alle 1:30 proprio per consentire il deflusso delle persone partecipanti al concerto del 1 Maggio.

Normale servizio domenicale per le ferrovie regionali Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Viterbo.

Concerto 1 Maggio Roma come arrivare a Piazza San Giovanni: AUTOBUS

Molte corse di autobus cambieranno il percorso il 1 Maggio.

Le linee bus della zona saranno deviate per l’intera giornata: interessati il tram 3, le linee di bus diurne 16, 51, 81, 85, 87, 218, 360, 590, 665 e 792 e, nella notte tra mercoledì e giovedì, le linee di bus notturne n1, n10, n11 e n28.

Il tram 3, tra Porta Maggiore e viale Manzoni percorrerà via di Porta Maggiore, via Principe Eugenio, piazza Vittorio e via Emanuele Filiberto.

La 16, in arrivo da via Costamagna, da via La Spezia proseguirà su via Nola, via di Santa Croce in Gerusalemme, via Conte Verde, piazza Vittorio e piazza di Santa Maria Maggiore; in arrivo da via XX Settembre, invece, da piazza Vittorio proseguirà su via Conte Verde, via di Santa Croce in Gerusalemme, via Nola, via Monza, via Taranto, piazza Ragusa quindi il percorso abituale.

La 51, da via La Spezia continuerà su via Nola, via di Santa Croce in Gerusalemme, via Conte Verde, piazza Vittorio, via Emanuele Filiberto, viale Manzoni, via Labicana, di nuovo viale Manzoni e via di Santa Croce in Gerusalemme, quindi percorso su via Eleniana, piazzale Labicano, via Casilina, via Gallarate e piazza Lodi, dove la 51 ha il suo capolinea.

La 81, tra via Magna Grecia e Porta Capena, in entrambe le direzioni percorrerà via Gallia, via Druso e viale delle Terme di Caracalla. La 85, tra via Taranto e via Labicana, verso entrambi i capolinea sarà deviata su via Nola, via di Santa Croce in Gerusalemme, piazza Vittorio, via Emanuele Filiberto e viale Manzoni. La 87, sia verso Colli Albani che in direzione di Prati, sarà deviata su via di Santa Croce in Gerusalemme e viale Manzoni.

Le linee 360 e 590, in arrivo da piazza Zama e Cinecittà, da via Appia proseguiranno per via Faenza, via Taranto, via Monza, Nola e via di Santa Croce in Gerusalemme. Da qui la 360 ritroverà il percorso abituale dopo essere passata per viale Manzoni e via Emanuele Filiberto mentre la 590 raggiungerà il consueto itinerario dopo aver percorso via Conte Verde e piazza Vittorio. Al ritorno, provenienti dai Parioli e da piazza Risorgimento, da piazza Vittorio i bus delle due linee proseguiranno su via Conte Verde e via di Santa Croce in Gerusalemme, via Nola e via Monza. Da qui la 360 continuerà su via La Spezia, piazzale Appio e via Magna Grecia,dove ritroverà il percorso abituale; la 590 invece passerà per via Aosta e quindi raggiungerà piazza Re di Roma riprendendo il consueto itinerario.

Infine la 792 sposterà il capolinea da piazza di Porta San Giovanni a via della Ferratella in Laterano. Una deviazione è prevista anche per le linee bus di Roma Tpl 218 e 665. In particolare la linea 218 verrà esercitata come circolare con capolinea unico in via Ardeatina (Padre Formato); e in direzione di via Magna Grecia percorrerà via Faenza, largo Brindisi, via La Spezia e piazzale Appio. Stessa deviazione per la linea 665.

Nella notte tra mercoledì e giovedì, per consentire le pulizie Ama attorno a San Giovanni, saranno deviate le notturne n1, n10, n11 e n28. La n1, verso Battistini, dall’Appia proseguirà su via Faenza, via Taranto, via Monza, via Nola, via Conte Verde e piazza Vittorio. In direzione Anagnina, invece, da piazza Vittorio il percorso sarà su via Conte Verde, va di Santa Croce in Gerusalemme, via Nola, via Monza, via Aosta e piazza Re di Roma. La n10, da piazza Santa Croce in Gerusalemme proseguirà su via di Santa Croce in Gerusalemme, via Conte Verde, piazza Vittorio, via Emanuele Filiberto, viale Manzoni e quindi di nuovo sul consueto itinerario. La n11, da via Labicana continuerà sulla laterale di viale Manzoni, quindi via di Santa Croce in Gerusalemme e via Eleniana. La n28, sposterà la fermata di capolinea da Porta San Giovanni a via La Spezia (all’altezza del capolinea del bus 51).

Maggiori informazioni disponibili sul sito dell’Atac.

Leggi anche:

– 1 Maggio CENTRI COMMERCIALI APERTI, ECCO QUALI
1 Maggio ROMA FUORI PORTA, ecco dove andare
– RISTORANTI APERTI il 1 Maggio a Roma, ecco quelli consigliati
– Roma, Musei aperti il 1 Maggio: guarda quali visitare

– Centri Estivi Roma 2019: dove portare i vostri bambini
– Roma, sale per feste dove organizzare i compleanni dei vostri bambini
– ZTL a Roma, orari, Presto cambierà tutto

 



 

Potrebbero interessarti anche...