fbpx

1 Maggio fuori Roma dove andare per una gita fuori porta

1 Maggio fuori Roma, ecco dove andare: idee e consigli

State cercando idee e consigli per trascorrere il 1 Maggio fuori Roma? Siete nel posto giusto!
Telatrovoio.com è il portale che cerca per voi sul web gli eventi, le feste, le sagre, i luoghi più consigliati per il 1 Maggio e li sintetizza in un unico articolo. Non dovrete quindi passare le ore davanti al pc, la soluzione su 1 Maggio fuori Roma te la troviamo noi!

cascate marmore pasquetta

1 Maggio 2018 fuori Roma: gita alle Cascate delle Marmore

Una delle mete più gettonate per il lungo ponte del 1 Maggio 2018 è la Cascata delle Marmore, che si trova a Terni, a solo un’ora di macchina da Roma!
Facilissima da raggiungere questo luogo è meta tutto l’anno di turisti da ogni parte d’Italia e non solo che si recano in Umbria per ammirare la cascata più alta d’Europa. Ci si potrà quindi immergere nella natura e rilassarsi facendo una passeggiata per i sentieri che costeggiano la cascata e fare anche un giro della zona visitando la bella città di Terni e mangiando in una delle tante osterie umbre i prodotti tipici del luogo che sono tantissimi.
Questo luogo si presta a soddisfare perfettamente qualsiasi tipologia di visitatore.
Per gli amanti di emozioni forti e di esperienze adrenaliniche, il rafting nella affascinante Cascata è la soluzione perfetta!
A pochi minuti dalla Cascata infatti si trova il Centro Rafting Marmore che organizza discese in gommone, in Hydrospeed e Kayak lungo il fiume Nera: per partecipare è sufficiente saper nuotare ed avere una buona condizione fisica. Si parte ai piedi della Cascata, da qui avrete una vista mozzafiato.
Il rafting è sicuramente il più indicato se siete una comitiva di amici in quanto ogni gommone ospita fino a sei persone, se invece si vuole vivere a pieno la natura ci sono altre due possibilità: una discesa in hydrospeed dove sarete solo voi e il fiume e vivrete un’esperienza che farete fatica a dimenticare!
Per coloro i quali vogliono invece vivere una giornata di relax ma a stretto contatto con la natura c’è il River Walking: una camminata lungo il letto del fiume Nera.
Il Centro Rafting Marmore ha pensato anche alle famiglie, infatti anche i bambini potranno fare Soft Rafting e come i “grandi” verranno dotati di tutta l’attrezzatura necessaria (muta, caschetto, giubbotto salvagente) e seguiti da uno dei maestri del centro.
In caso di maltempo, tutte le attività infatti possono essere praticate anche con la pioggia!
Per prenotare e per avere maggiori informazioni:
www.raftingmarmore.com/
www.facebook.com/RaftingMarmore/

1 Maggio fuori Roma, per gli amanti del verde l’area naturalistica della Cascata delle Marmore è pronta accogliere famiglie, ragazzi, bambini. Il parco della cascata offre scorci magnifici risvegliando emozioni forti e liberatorie legate alla natura.
Martedi 1 Maggio il Parco della Cascata delle Mormore resterà aperto dalle 9 alle 22.00.
L’acqua della Cascata viene utilizzata per alimentare una centrale idroelettrica per cui la Cascata è visibile nella sua massima portata a orari prestabiliti. Per la Festa dei Lavoratori gli orari di apertura dell’acqua della cascata sono: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 22.00.
Per conoscere prezzi e orari di visite naturalistiche nel parco, nella grotta, trekking, visite animate per bambini tutte le informazioni sono disponibili sul seguente sito www.marmorefalls.it

Infopoint Cascata delle Marmore: tel. 0744 62982 / fax 0744 362231 / e-mail info@marmorefalls.it

Giardini di ninfa

1 Maggio 2018 fuori Roma: Giardini di Ninfa

Se volete trascorrete il 1 Maggio fuori Roma, vi consigliamo di non perdere questa gita fuori porta ai Giardini di Ninfa a Cisterna di Latina  (in provincia di Latina). Durante la primavera, i giardini sono impreziositi dai ciliegi giapponesi sono in fiore: vi sentirete avvolti da colori profumi e centinaia di piante provenienti da diverse parti del globo.
La passeggiata all’interno del giardino storico consente di ammirare numerose piante esotiche, il fiume e il lago Ninfa e un lembo della ricostruita palude pontina (Pantanello).
Fra le 1.300 piante introdotte nel giardino è possibile osservare magnolie decidue, betulle, iris palustri ma anche aceri giapponesi, ciliegi e meli ornamentali.  Non mancano le piante tropicali, come l’avocado, la gunnera manicata del Sud America e i banani, la cui presenza è favorita dal clima mite.
Nel parco sono stai piantati anche molti arbusti che offrono ospitalità a diversi animali, soprattutto uccelli (più di 100 le specie censite).
Il periodo migliore per visitare il Giardino di Ninfa è quello tra aprile e maggio, quando la fioritura raggiunge il massimo splendore. Imperdibili i ciliegi giapponesi in fiore.
Si può accedere al Giardino di Ninfa solo prendendo parte a una visita guidata, della durata di circa un’ora. L’ingresso è regolato per fasce orarie, nel corso delle quali è consentito l’accesso a un massimo di 300 persone, divise in gruppi.
Per cui affrettatevi a prenotare la vostra visita guidata, perché solo così potrete entrare in uno dei luoghi più belli del mondo.
La prenotazione si effettua solo online attraverso il sito www.giardinodininfa.eu .
Il prezzo del biglietto è di 15,00 euro (+2,00 euro per visitare anche l’Hortus conclusus).
La visita guidata dura un’ora circa e al suo termine non è possibile trattenersi nel Giardino. Importante: non è possibile pranzare al sacco o fare un pic-nic ai Giardini di Ninfa, ma nei pressi potete trovare bar o agriturismi.

Borghi da visitare vicino Roma

Intorno a Roma sorgono numerosi borghi storici, tutti bellissimi e da visitare. Partendo dai più vicini Castelli romani, su tutti Castel Gandolfo e Nemi, fino alla cittadina borgo di Tivoli, i borghi affacciati sul Lago di Bracciano, quelli della Sabina e del Viterbese, come Calcata e vicino al Lago d Bolsena Civita di Bagnoregio. Paesaggi straordinari di borghi arroccati su rupi e colline. Per chi cerca il mare ci sono Santa Marinella e Santa Severa, oltre ai paesi del Parco del Circeo.

Albano Laziale
Anguillara Sabazia
Anzio
Ariccia
Arsoli
Bracciano
Camerata Nuova
Canale Monterano
Nettuno
Rocca di Papa
Subiaco
Carpineto Romano
Castel Gandolfo
Cervara di Roma
Monte Porzio Catone
Nemi
Palestrina
Trevignano Romano

Luoghi Misteriosi, di Culto e Parchi Naturali da visitare vicino Roma

Antica Città di Monterano – Canale Monterano (RM)
Convento di Palazzolo – Rocca di Papa (RM)
Monastero di San Benedetto – Subiaco (RM)
Monastero di Santa Scolastica – Subiaco (RM)
I Dolmen del Pozzo del Diavolo – Rsoli (RM)
Un Itinerario Spettrale a Monterano – Canale Monterano (RM)
La Diabolica Salita in Discesa – Rocca di Papa (RM)
La Leggenda dei Laghi di Nerone – Subiaco (RM)
Castello Orsini-Odescalchi – Bracciano (RM)
Oasi di Macchiagrande
Parco Naturale di Bracciano-Martignano
Parco Regionale di Veio
Riserva Naturale dell’Isugherata

Siti Archeologici da visitare vicino Roma

“Via Nomentum-Eretum” – Monterotondo
Antica Città di Veio – Roma (RM)
Gabii – Monte Compatri (RM)
Gravisca (Porto Clementino) – Civitavecchia (RM)
Lucus Feroniae – Capena (RM)
Montefalco – Monteflavio (RM)
Necropoli di Veio – Roma (RM)
Necropoli della Banditaccia – Cerveteri (RM)
Terme Taurine – Civitavecchia (RM)
Tuscolo (Tusculum) – Monte Porzio Catone (RM)
Villa Adriana – Tivioli (RM)
Villa Gregoriana – Tivoli (RM)
Vialla di Adriano – Palestrina (RM)

Itinerari escursionistici e naturalistici in Provincia di Roma. Alla scoperta della natura, dei parchi e delle montagne

Giro del Lago Albano
Monte Cavo da Albano Laziale
Monte Cavo dal Lago di Nemi
Monte Lupone da Campo di Segni
Monte Malaina da Cona di Selvapiana
Monte Semprevisa da Pian della Faggeta
Sprone Maraoni da Gorga
Monte Gennaro da Marcellina
Monte Guardia da Roccagiovine
Monte Pellecchia da Monteflavio
Pizzo Pellechia da Monteflavio
Colle Lecinone da Tivoli
Monte Costa Sole da Cerreto Laziale
Colle Lucco da Tivoli
Monte Costa Sole da Marano Equo
Riserva naturale Macchia di Gattaceca
Santuario della Mentorella da Pisoniano
Spina Santa da Guadagnolo
Monte Autore dal Santuario della SS. Trinità
Monte Camposecco da Camerata Nuova
Monte Tarino dal Santuario della SS. Trinità
Santuario della SS. Trinità da Vallepietra
Caldara di Manziana
Itinerario da Cerveteri a Castel Giuliano
Itinerario da Mazzano Romano a Calcata
Monte Soratte da Sant’Oreste
Riserva Naturale Tevere-Farfa
Rovine di Veio

Leggi anche:

– Roma, Musei aperti il 1 Maggio: guarda quali visitare
1 Maggio ROMA FUORI PORTA, ecco dove andare
– RISTORANTI APERTI il 1 Maggio a Roma, ecco quelli consigliati
– Centri Estivi Roma 2019: dove portare i vostri bambini
– Roma, sale per feste dove organizzare i compleanni dei vostri bambini
– ZTL a Roma, orari, Presto cambierà tutto

– 1 Maggio CENTRI COMMERCIALI APERTI, ECCO QUALI
– 1 Maggio FUORI, ecco dove andare per una gita fuori porta

minecraft giocattoli prezzo personaggi: scheletro con cubo di magma