fbpx

Eclissi di Luna Gennaio 2019: dove si vede a Roma la luna rossa

Eclissi di Luna Gennaio 2019

Occorrerà essere mattinieri per godere dello spettacolo dell’eclissi totale di Luna che avverrà dalle 5,40 alle 06:43 del 21 gennaio 2019- con il massimo alle 06.12 – mentre alle 23.00 del 21 gennaio il satellite terrestre si troverà al perigeo con il nostro pianeta, ovvero alla distanza più breve e per questo motivo apparirà gigantesca.

Il fenomeno è definito anche Luna Roma. A conferire il colore rosso è il cosiddetto scattering di Rayleight, fenomeno scientifico per cui vediamo il cielo blu di giorno e rosso di sera, dovuto all’interazione tra la luce e le particelle d’aria presenti nell’atmosfera.

Eclissi di Luna Gennaio 2019: dove si vede a Roma la luna rossa?

‘Se dovessi scegliere un punto d’osservazione dal quale riprendere sia la Luna Rossa che le bellezze di Roma? Me ne andrei al Pincio, con affaccio verso Ovest, in direzione dell’orizzonte che sarà maggiormente interessato dall’eclissi’, spiega l’astrofisico Gianluca ideatore del Virtual Telescope Project 2.0.

Oltre al Pincio, a Roma ci sono tante splendide location per ammirare l’eclissi di luna Gennaio 2019: le più famose e gettonate da sempre sono il Gianicolo e lo Zodiaco a Monte Mario. Per chi ama la fotografia, questi saranno i punti di osservazione privilegiati per ritrarre la skyline della Città Eterna corredata dalla Luna Rossa.

Osservare l’eclissi di Luna gennaio 2019 da casa

Se non volete uscire visto il particolare orario dell’evento, potete collegarvi seguire la diretta anche su Youtube grazie al Virtual Telescope.eu, l’avanzato osservatorio robotico che offre osservazioni in diretta dell’Universo, grazie a telescopi a controllo remoto (www.virtualtelescope.eu). Per seguire la diretta Youtube clicca qui. Il conto alla rovescia è già iniziato!

Si potrà seguire la diretta anche tramite il sito VirtualTelescope.net che trasmetterà l’evento ‘stellare’ in tempo reale.

Come osservare l’Eclissi di Luna Gennaio 2019?

L’eclissi di luna, a differenza di quella di sole, è priva di rischi e può essere tranquillamente vista anche ad occhio nudo, sebbene attraverso strumenti appositi come fotocamere, binocoli e telescopi regali uno spettacolo indubbiamente migliore e più dettagliato.

Non ci sono consigli particolari per questa osservazione, se non quello di mettere la sveglia alle 5 e mezza del mattino e prepararsi ad un’alba spettacolare all’aria aperta!

E sperare che le nubi previste a Roma non offuschino. Buona eclissi di luna a tutti!

Leggi anche:

– Domenica 20 Gennaio blocco del traffico a Roma, scopri di più
– Saldi invernali a Roma: ecco quanto durano e dove fare gli acquisti
– Partite di Campionato 2018/2019, dove vederle gratuitamente
– San Valentino 2019, i ristoranti romantici a Roma
Cosa regalare alla tua dolce metà per stupirla davvero? Un’emozione unica>
– Roma, sale per feste dove organizzare i compleanni dei vostri bambini