fbpx

Ricette di palline di gelato al parmigiano

Curiosità sul gelato al parmigiano

La storia del gelato è ricca di esperimenti e abbinamenti fantasiosi come ad esempio ricordiamo che negli anni ’70 era molto in voga il gelato di patata fatto con vaniglia, cioccolata e farina di patate oppure quello alla cipolla rossa di Tropea tipico della Calabria. La fantasia dei gelatai non si è esaurita e nel 2008 è stata presentata una nuova versione di gelato realizzata con il formaggio tipico italiano, il parmigiano. Proprio, nel 2008, il gelato al parmigiano è stato il gusto dell’estate ed è stato molto apprezzato alle Olimpiadi di Pechino 2008. Con questo gusto di gelato alla crema di formaggio viene premiata l’inventiva della gastronomia italiana accostata alla bontà dei prodotti tipici italiani.  Un modo simpatico per servire questo gelato è creare dei cestini di parmigiano in cui presentarlo. Decorare con aceto balsamico. Volendo può essere accompagnato da fette di prosciutto crudo e verdure in pinzimonio per rinfrescare.

Palline di gelato al parmigiano: ingredienti

100 g di parmigiano reggiano grattugiato

2 dl di panna fresca

un albume

2 costole di un cuore di sedano verde

una fetta di pane di segale

sale

La preparazione delle palline di gelato al parmigiano

1) La ricetta delle palline di gelato al parmigiano inizia con il pulire il sedano verde ed eliminando eventuali fili dalle costole per poi tagliarlo a julienne sottilissima. Quindi, mettilo a mollo in una ciotola con acqua e ghiaccio e attendi che si arricciano. 2)Ora prepara la crema al formaggio. Metti il parmigiano in una ciotola incorporandoci la panna e mescolando il tutto con la frusta fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Fai sciogliere il composto su una fiamma dolce per circa tre minuti finchè il composto stesso non diventa cremoso. 3) Nel frattempo che la crema si raffreddi, monta l’albume a neve con un pizzico di sale e poi aggiungendolo alla crema al formaggio con movimenti verticali dal basso verso l’alto. Fai raffreddare il gelato al parmigiano in freezer fino a che inizia a gelare. Nel frattempo taglia il pane di segale a barrette e fai scolare e asciugare la jiulienne di sedano. 4) Preleva dal congelatore la crema al formaggio e ricava dal composto tante palline di gelato al parmigiano che adagerai su ogni pezzetto di pane di segale, guarnendo ognuna di essa con qualche filo di sedano, quindi servi immediatamente il gelato di crema al formaggio

loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *