fbpx

Come fare amuchina in casa: gel disinfettante mani fai da te

Come fare amuchina in casa
Come fare amuchina in casa

Come fare amuchina in casa

Come fare amuchina in casa visto che è introvabile sugli scaffali dei negozi? Al nord, dopo la chiusura di scuole, uffici e la quarantena per Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Liguria, è introvabile l’amuchina per le mani.

>> Leggi anche: Coronavirus quante persone in macchina sono consentite?

Bisogna lavarsi le mani con l’alcool o candeggina ma per praticità è preferibile portarsi un piccolo flaconcino di Amuchina per disinfettarsi con frequenza le mani. Ma come fare se l’amuchina è introvabile nei supermercati e addirittura su Amazon costa quasi 30 euro?

Come fare amuchina in casa: gli ingredienti

 

Come fare l’amuchina in casa: il disinfettante per mani con alcool in gel è una soluzione eccellente e portatile per questo dilemma – ed è incredibilmente facile da realizzare a casa! Non solo rendere il disinfettante per le mani con alcool in gel a casa è un progetto eccellente per bambini e adulti, ma risparmierai anche denaro e finirai con un ottimo prodotto che protegge te e la tua famiglia dai germi. Le piccole bottiglie fanno grandi regali!

>> DISINFETTI LE MANI CON L’AMUCHINA?  MEGLIO USARE QUESTO PRODOTTO PER LAVARSI LE MANI

Ingredienti. I componenti necessari per fare l’amuchina in casa sono prodotti domestici comuni, quindi è possibile che tu li abbia già. In caso contrario, puoi ottenerli facilmente in qualsiasi negozio di droga o drogheria. Avrai bisogno di alcool (isopropilico) che sia almeno il 91% di gel di aloe vera puro e puro. Questo è tutto!

  • Per essere paragonabile ai prodotti acquistati in negozio come Purell o Germ-X ​​in termini di efficacia, il prodotto finale deve essere almeno il 65% di alcol. L’uso di alcol isopropilico al 91% collocherà il tuo prodotto finale all’interno di tale intervallo.
  • Se riesci a trovare alcol isopropilico al 99%, scegli quello. Non è richiesto, ma aumenterà l’efficacia di uccisione dei germi del prodotto finale.
  • Il gel di aloe vera è disponibile anche in una varietà di opzioni di purezza. Avrai bisogno del più puro che puoi trovare: dai un’occhiata all’etichetta per ottenere le informazioni sulla purezza. Ciò non altera l’efficacia del prodotto, ma l’uso del più puro che puoi trovare assicurerà che la tua miscela finale contenga la minima quantità di additivi e sostanze chimiche aggiuntive.

Strumenti. Gli strumenti necessari per fare amuchina in casa sono anche articoli per la casa molto comuni, il che rende questo processo ancora più semplice! Avrai bisogno di una ciotola pulita, una spatola (o un cucchiaio), un imbuto e un sapone liquido riciclato o una bottiglia di disinfettante per le mani. Se non hai una bottiglia vuota a portata di mano per ricaricare, puoi usare qualsiasi tipo di contenitore che desideri, purché abbia un coperchio.


Unisci gli ingredienti. Misura 2/3 tazza di alcool isopropilico e 1/3 tazza di semplice gel di aloe vera e versali entrambi nella ciotola. Usa la spatola (o il cucchiaio) per mescolare energicamente fino a quando gli ingredienti non sono completamente mescolati insieme.

  • Se preferisci non mescolare a mano in una ciotola, puoi usare invece il tuo robot da cucina.

Imbottiglia il prodotto. Usa l’imbuto per versare il composto direttamente dalla ciotola nella bottiglia che hai scelto di usare. Sostituire la pompa, il coperchio o il tappo sulla bottiglia. Ora hai il tuo prodotto finito ed è subito pronto per l’uso!

  • La miscela rimarrà per 6 mesi o più. Conservalo lontano dalla luce diretta del sole per ottenere la durata di conservazione più lunga possibile.
  • Metti il ​​composto in bottiglie più piccole che possono essere facilmente inserite in una borsa, uno zaino o una valigetta da utilizzare in viaggio. Se acquisti disinfettanti commerciali, conserva le bottiglie in modo da poterle riciclare in seguito, poiché sono perfette per questo.
  • Di solito è possibile acquistare nuove bottiglie vuote di queste dimensioni presso il negozio di alimentari. Controllare il corridoio con articoli per la cura personale delle dimensioni del viaggio.

>> USI L’AMMORBIDENTE NELLA LAVATRICE: ATTENZIONE! ECCO COSA RISCHI