fbpx

Meteo neve Napoli 2021: allerta in Campania. Dove cadranno i fiocchi

Meteo neve Napoli 2020
Meteo neve Napoli 2020: allerta oggi in Campania. Dove cadranno i fiocchi. Le previsioni meteo per il 18 e 19 Gennaio 2020

Meteo neve Napoli 2021: allerta in Campania

Meteo neve Napoli 2021: cadranno i primi fiocchi di neve sul Vesuvio e sulla città partenopea? Le previsioni meteo per la fine di Gennaio prevedono allerta neve quando lo zero termico si assesterà intorno ai 1200 metri.


>> Superluna 2021: ecco quando vederla dal balcone di casa tua

Sembra che sulle alture di Napoli e su tutta la Campania potrebbero scendere i primi fiocchi di neve del 2021. Ecco le previsioni meteo:

Secondo le previsioni meteo:

TEMPERATURE IN PICCHIATA: Nel corso dei prossimi giorni ore ed almeno fino alla fine di Gennaio, l’Italia attraverserà una fase di stampo invernale causata dall’arrivo di venti molto freddi dalla Russia di matrice siberiana. Le temperature subiranno un calo progressivo fino a portarsi sotto media nei valori massimi e molto sotto media nei valori minimi della notte. Su diverse località anche di pianura del Centro e del Nord torneranno le gelate all’alba. L’evento atmosferico potrebbe avere elementi simili al Burian e avrebbe origine nel Mar Glaciale Artico russo per tuffarsi nell’entroterra del Mare di Barents e di Kara, e poi scendere rapidamente sino all’Europa centrale e l’Italia. Qualcosa di analogo avvenne nel gennaio 1999.

In Campania l’evento atmosferico potrebbe avere, comunque, una rilevanza ridotta rispetto a quanto si avrà nel resto d’Italia e in prevalenza al NORD. Dobbiamo considerare che il picco massimo di freddo si potrebbe realizzare tra circa una settimana, e siamo piuttosto distanti dal periodo di previsione. Quindi ci servono alcuni giorni per avere conferma.

Tutta questa massa d’aria gelida dovrebbe essere associata a profonde aree di bassa pressione, queste si formeranno anche nel Mar Mediterraneo e darebbero nascita a condizioni meteo avverse, che con temperature così basse compatibili con eventuali nevicate anche in pianura.

Lo scenario che stiamo descrivendo viene prospettato per il 13 Febbraio.

Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che ‘Durante la giornata odierna, sabato 13, entreremo nel vivo di questa ondata gelida che provocherà anche la formazione di un minimo depressionario sul basso Tirreno e la possibilità di nevicate, anche sotto forma di bufere a causa del forte vento, fino in pianura e sulle coste di Marche, Abruzzo, Molise, Basilicata, Puglia e Campania. Tra il pomeriggio e la serata non escludiamo la possibilità di fiocchi di neve a Pescara, Bari e Napoli. Nevicate in Calabria tra sera e notte fino a quote collinari (700 metri). Nella giornata di domenica 14 i fenomeni andranno via via esaurendosi, ma saranno ancora possibili nevicate su pianure e coste, ma di questo ne parleremo più tardi.’

Un periodo freddo e all’insegna dell’instabilità è quello che sta per arrivare su Napoli e la Campania. Chissà se riusciremmo a vedere Napoli imbiancata.

Iscrivetevi alle nostre push notification per ulteriori dettagli.

Meteo neve Napoli 2019: la neve caduta sul Vesuvio a Febbraio

Vi ricordate la perturbazione di fine Febbraio 2019 che imbiancà il Vesuvio e la città di Napoli?

A Napoli – sia al Vomero, lungo corso Vittorio Emanuele e Marechiaro – erano stati segnalati fiocchi di neve  e le forti raffiche di vento crearono delle vere e proprie tormente di neve.