fbpx

Menù Capodanno 2021: ricette facili e gustose per il primo dell’anno

Sei in cerca di idee per il menù di Capodanno 2021?

Ecco la nostra proposta di menù per il primo dell’anno facile da realizzare e davvero gustosa

Menù 1 gennaio 2021

antipasto di formaggi e salumi
crepes con funghi e salsiccia
cannelloni
carne alla pizzaiola
patate al forno
insalata
frutta
pandoro/panettone e torroni

Cosa comprare
formaggi e salumi vari
latte, burro per besciamella
farina
funghi
salsiccia
uova
mozzarella
carne trita
patate
insalata mista
frutta (mandarini, ananas)
dolci tipici di natale

Cannelloni di carne

Per la ricetta dei cannelloni carne vi suggeriamo la ricetta di Misya >

Crepes con funghi e salsiccia

Le Crespelle salsicce e funghi porcini sono adatte alle grandi occasioni per presentare un primo piatto sfizioso e saporito. La ricetta di GialloZafferano

Ingredienti per le crespelle
2Uova
250 ml Latte
100 g Farina
2 pizzichi Sale
Ingredienti per la besciamella
30 g Burro
50 g Farina
400 mlL  atte
2 pizzichiSale
1 pizzico Noce moscata
Ingredienti per il ripieno
1 Scalogno
1 spicchio Aglio
200 g Salsiccia
20 g Funghi porcini secchi
q.b. Zenzero fresco
q.b.  Olio extravergine d’oliva
q.b. Prezzemolo
q.b. Sale
Parmigiano Reggiano DOP
Altri ingredienti
q.b.  Emmental
q.b. Scamorza affumicata
q.b. Parmigiano Reggiano DOP

Preparazione delle crespelle
Sbattete con una forchetta o una frusta le uova con il sale, aggiungete il latte e poi gradatamente la farina setacciata, facendo attenzione che non si formino grumi. Lasciate riposare in frigo circa un’ora. Nel frattempo potete dedicarvi alla preparazione del ripieno e della besciamella.
Versate un mestolo di impasto nell’apposita padella per crêpes, oppure in una padella antiaderente unta con poco burro o olio.
Coprite uniformemente il fondo roteando velocemente la padella.
Regolate la fiamma controllando la cottura e con una spatola di legno rigirare la crespella.
Preparate tutte le crespelle con lo stesso procedimento.
A me ne sono venute 10 in una padella di 20 cm di diametro.
Preparazione del ripieno
Mettete ad ammollare i funghi in acqua tiepida per almeno 10 minuti.

Fate rosolare lo scalogno in un tegame con un po’ di olio, aggiungete lo spicchio di aglio (magari da eliminare alla cottura) e dopo pochi minuti la salsiccia a pezzettini (senza budello).

Quando la salsiccia risulterà cotta si potranno unire anche i funghi porcini e una parte della loro acqua filtrata con cura.

LEGGI ANCHE: Acquista Findus, vinci Disney: prosegue “Coltiva le tue passioni”

Aggiustare di sale e a fine cottura, quando il sugo si sarà leggermente ritirato, (circa 10 minuti) aggiungete lo zenzero fresco tritato finemente e il prezzemolo pure tritato.
Preparazione della besciamella
Mettete a sciogliere il burro in un pentolino con un fondo piuttosto alto in modo che non si attacchi facilmente. Aggiungete la farina setacciata gradatamente, poca per volta, facendola incorporare bene al composto.

Quindi iniziate a versare il latte sempre un po’ alla volta controllando la consistenza.

Per la mia esperienza è meglio che risulti piuttosto densa, potrà poi essere allungata con il latte freddo prima di utilizzarla.

Salate e mettere un pizzico di noce moscata.
Crespelle salsicce e funghi porcini

Spalmate sulle crespelle uno strato sottile di besciamella e sopra il ripieno preparato funghi e salsiccia.

Aggiungete se volete un po’ di emmental e la scamorza affumicata

Chiudete a ventaglietto ogni crespella piegando prima a metà e poi di nuovo a metà.

Adagiate le crespelle su una teglia coperta con carta da forno, coprite con abbondante besciamella e spolverate con parmigiano.

Infornate per 10 minuti circa a 220 °C e se occorre fate gratinare sopra azionando il grill per circa 5 minuti.

Carne alla pizzaiola 

La carne alla pizzaiola prevede un impasto uguale a quello delle polpette, ma cotto in forno, quindi anche più leggero, e arricchito con sugo di pomodoro, olive nere e mozzarella filante. La soluzione ideale per un secondo che piace anche più piccoli, la carne viene infatti camuffata in una golosa pizza di carne. La ricetta di GialloZafferano

Ingredienti
500 g Tritato di manzo
250 g Mollica di Pane fresco
200 g Pecorino grattugiato
3 Uova medie
170 ml Latte
2 spicchi Aglio
1 ciuffo Prezzemolo
200 ml Passata di pomodoro
q.b. Olive nere
200 g Mozzarella
q.b. Origano
q.b. Sale
q.b. Pepe
q.b. Olio di oliva

Preparazione
Mettere la mollica di pane fresco in un robot e sbriciolarla. In alterativa, si può anche sbriciolare con le mani. Spellare l’aglio e tritarlo a pezzetti piccoli.
In una ciotola capiente, mettere la carne trita, l’aglio, la mollica di pane, il prezzemolo sminuzzato, le uova, il formaggio grattugiato e il latte. Aggiungere anche il sale e il pepe e cominciare ad impastare.
L’impasto dovrà risultare abbastanza morbido e la mollica di pane, essendo fresca lo renderà tale. Se, al posto della mollica fresca, doveste usare del pangrattato, eventualmente, aggiungere qualche cucchiaio di latte in più.

Foderare una teglia di 24 cm di diametro, preferibilmente apribile, con della carta da forno. Mettere un filo di olio sul fondo e spianarvi dentro l’impasto di carne, cercando di livellarlo bene e rialzando un po’ tutto il bordo, in modo che possa contenere il sugo.
Coprire la superficie della pizza di carne con la passata di pomodoro. Mettere anche le olive, l’origano, un po’ di sale e pepe e un filo di olio di oliva. Infornare in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti.
5 minuti prima del termine di cottura, estrarre la teglia dal forno e aggiungere la mozzarella a fette. Mettere di nuovo in forno, giusto il tempo di far sciogliere il formaggio. La Torta di carne alla pizzaiola è pronta.

PER VEDERE ESEMPI CARINI SU COME APPARECCHIARE LA TAVOLA A CAPODANNO VAI QUI