fbpx

25 Aprile eventi Napoli: cosa fare per il ponte del 25 Aprile 2019

25 Aprile eventi Napoli, cosa offre la città durante il ponte del 25 Aprile per turisti e residenti?

25 aprile eventi Napoli: l’anniversario della Liberazione d’Italia ci offre un lungo weekend per chi vuole prendersi un ponte lungo in occasione della festività. Ma cosa fare in questi giorni di festa legati al 25 Aprile 2019? Napoli offre tante alternative, anche gratuite, sia per turisti che per residenti: mostre, spettacoli teatrali e visite guidate per conoscere il territorio e i suoi dintorni e poter trascorrere delle ore di puro divertimento.

SCOPRI LE MIGLIORI OFFERTE PER UN VIAGGIO IN ITALIA E IN EUROPA PER IL PONTE DEL 25 APRILE 2019

25 Aprile eventi Napoli 2019 – Sagre

Tanti gli eventi che caratterizzano 25 aprile eventi a Napoli,  ci sono tante sagre come quella del carciofo a PAESTUM dove nel suggestivo e caratteristico borgo di Cramola sarà organizzata la kermesse gastronomica sul Carciofo IGP di Paestum. La sagra del carciofo si terrà nei giorni dal 21 Aprile al 1 Maggio.

Per chi dovesse trattenersi a Napoli anche dopo il 25 Aprile, ecco altre sagre e iniziative nei dintorni di Napoli:

  • Per chi ama i fumetti e i giochi c’è il Comicon Napoli , l’evento si svolgerà dal 25 al 28 Aprile. Salone Internazionale del Fumetto e del Gioco è una fiera annuale dedicata al fumetto e all’animazione che si svolge ogni anno a Napoli, in 4 giorni  dove è possibile acquistare fumetti e gadget vari. Il programma prevede numerose proiezioni di video di animazione.

ECCO I MUSEI APERTI IL 25 APRILE 2019 A NAPOLI: ECCO DOVE ANDARE 

  • Per gli amanti delle tradizioni e della buona cucina dal 27 al 28 aprile, via Palazzuolo si trasformerà nella “casa della nonna”  con polpette, ziti al ragù e cuoppi.  La quarta edizione della Sagra “A purpett ra Nonna” si terrà a Scisciano e offre il seguente menù:

25 Aprile eventi Napoli

25 Aprile eventi Napoli – Visite guidate

Per chi vuole conoscere Napoli e i suoi tesori nascosti come monumenti, cultura e misteri della città all’ombra del Vesuvio, allora vi consigliamo queste visite guidate previste per il 25 Aprile che vi faranno vivere le atmosfere di una Napoli ancora da scoprire:

  • Luoghi storici e Musica: l’ Associazione Culturale Noi per Napoli con Inscena Nuovo Teatro Sancarluccio presenta una ‘passeggiata tra il liberty ed il bel canto’. La visita guidata prevista per il 25 Aprile vi condurrà nel borgo di Chiaia (Napoli) alla scoperta dei primi palazzi in stile liberty della città per ammirare le decorazioni e architetture della Belle Epoque napoletana e successivamente vi farà ascoltare un concerto suggestivo con aperitivo al Teatro Sancarluccio (piano terra del Palazzo Acquaviva Coppola, il primo edificio in stile Liberty a Napoli, situato in Via San Pasquale a Chiaia). Ecco il programma della visita guidata:
    25 Aprile eventi NApoli
  •  Tour nella Napoli esoterco: tra dracula, diavoli e fantasmi. Il 25 aprile è possibile trascorrere una serata particolarissima alla scoperta della Napoli più segreta e diabolica! Le Capere partiranno dalla Chiesa di Santa Maria la Nova dove verrà raccontata la storia di un’incredibile tomba, studiata a livello mondiale, perché forse appartenente al principe sanguinario Vlad III, ovvero il famosissimo Conte Dracula. Una storia fatta di sangue, intrighi e guerre che dalla Transilvania ci porta fino a Napoli! Dopo aver ammirato il chiostro e la splendida chiesa che nasconde una misteriosa iscrizione, si proseguirà verso Palazzo Penne, la casa del Diavolo, e ancora in giro tra fantasmi e monacielli fino a Spaccanapoli dove, per riprendersi dal “pauroso” giro, verrà offerto il dolce sanguinaccio a Piazza San Domenico! INFO E PRENOTAZIONI – www.lecaperetour.it – [email protected] (indicare un cognome, numero partecipanti e recapito cellulare)- Cell. 328 9705049 / 3274910331 – (telefonare dal lunedi alla domenica dalle 9.00 alle 19.00)
  • Napoli Full Day – Dalla Sanità al Centro Storico. Un tour dedicato a tutti quelli che vogliono conoscere Napoli e i suoi tesori nascosti: si partirà dal Cimitero delle Fontanelle e si raggiungerà la Sanità. Dopo una pausa pranzo libera 1h riprenderemo il percorso attraversando i Decumani. Dall’Anticaglia a Spaccanapoli passando per San Gregorio Armeno. Ultima tappa Cappella Sansevero. La visita si svolgerà se verrà raggiunto il numero minimo di partecipanti 20 pax.
    PER INFO E PRENOTAZIONI: 334 111 4336

25 Aprile eventi Napoli – Mostra, Teatro e Yoga

Tra gli eventi del 25 Aprile a Napoli cin sono da segnalare anche questi due appuntamenti per chi è amante dell’arte, del teatro o della musica

  • Mostra Chagall nella Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta di Napoli. Grande mostra dedicata a Marc Chagall dal 15 febbraio al 30 giugno 2019. Sogno d’amore rappresenta una straordinaria opportunità per ammirare più di 150 opere di Marc Chagall e ripercorrere la sua produzione artistica caratterizzata da un mondo elegante e utopistico, intriso di stupore e meraviglia. Sarà possibile ammirare opere nelle quali coesistono ricordi d’infanzia, fiabe, poesia, religione e guerra; un universo di sogni dai colori vivaci e di sfumature intense che danno vita a paesaggi popolati da personaggi, reali o immaginari, che si affollano nella fantasia dell’artista. Opere che riproducono un immaginario onirico in cui è difficile discernere il confine tra realtà e sogno.
    Orari:  Tutti i giorni 10.00 – 20.00 (la biglietteria chiude un’ora prima). Per prenotazioni: Ticketone
  • Concerto Fedez al PalaSele ad Eboli il 30 Aprile: dopo il grandissimo successo de “La Finale” del 1° giugno, il concerto con più presenze del 2018, che l’ha visto come il più giovane artista italiano ad esibirsi allo stadio di San Siro, Fedez torna sul palco da solista e annuncia il Tour 2019 nei palasport. Per acquistare i biglietti vai qui
  • Concerto Elisa al Teatro Augusteo di Napoli il 30 e 31 Aprile: prosegue il successo di “Se piovesse il tuo nome”, primo singolo estratto dal nuovo album di Elisa “Diari Aperti”, che riconquista la vetta e risulta ancora una volta il brano più trasmesso dalle radio italiane (dati Earone). “Se piovesse il tuo nome” domina le classifiche radiofoniche da oltre due mesi, risultando per 5 settimane il n.1 assoluto. “Diari Aperti” l’album in italiano di Elisa tra it-pop, incursioni di reggae, virate musi-cali anglosassoni e suggestive ballate, è uscito lo scorso 26 ottobre per Island Re-cords ed è disponibile in versione cd, Lp (con una speciale edizione limitata auto-grafata) e in digitale su tutte le piattaforme streaming.

  • Concerto The Giornalisti al PalaSele di Eboli (Via Serracapilli) il 28 Marzo 2019: a un mese dall’inizio del “LOVE Tour 2018”, prosegue senza sosta il successo dei THEGIORNALISTI, la band capitanata da Tommaso Paradiso, pronta a tornare live nei più importanti palazzetti d’Italia. Per acquistare i biglietti vai qui
  • Spettacolo teatrale di Enrico Brignano al Teatro PalaPartenope (Via Barbagallo 115 Napoli) il 26 Marzo 2019: dopo il grande successo di “Enricomincio da Me Unplugged”, lo spettacolo teatrale con cui Enrico Brignano ha festeggiato il doppio anniversario dei suoi 30 anni di carriera e 50 di vita, attraversando l’Italia in un tour partito nel 2017 e conclusosi alla fine dell’estate 2018, l’attore torna sul palco con un nuovo show inedito, “INNAMORATO PERSO”. Per acquistare i biglietti vai qui
  • Mostra Escher al PAN – Palazzo delle Arti (Via dei Mille, 60 Napoli): La grande retrospettiva Escher, che negli ultimi anni ha battuto ogni record di visitatori, sarà ospitata nelle sale del PAN I Palazzo delle Arti Napoli dal 1 novembre 2018. La mostra presenterà oltre alle opere del visionario genio, amatissimo dal pubblico, anche un’ampia sezione dedicata all’influenza che il suo lavoro e le sue creazioni esercitarono sulle generazioni successive, dai dischi ai fumetti, dalla pubblicità al cinema: un percorso di 200 opere che parte da Escher per arrivare ai giorni nostri.
    La mostra è promossa dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, è prodotta e organizzata dal Gruppo Arthemisia in collaborazione con la M.C. Escher Foundation e curata da Mark Veldhuysen e Federico Giudiceandrea. Mostra fino al 22 Aprile 2019. Biglietti a partire da €14.50. Acquistali qui
  • Mostra Muhammad Ali al PAN – Palazzo delle Arti (Via dei Mille, 60 Napoli): Napoli rende omaggio a Muhammad Ali, una delle icone sportive più famose e celebrate del XX secolo, con una mostra in programma dal 22 marzo al 16 giugno 2019, al PAN – Palazzo delle Arti Napoli. Ogni sala è dedicata a uno dei “doni” che Ali ha offerto a ogni singola persona come un tesoro senza prezzo e senza tempo: doni agli appassionati di boxe, al linguaggio, alla dignità umana, ai compagni di viaggio, ai bambini, al coraggio, alla memoria. Nelle sale del PAN va in scena un lungo racconto per immagini di una tra le più straordinarie personalità del Novecento; il ritratto a 360° di un uomo che è stato capace di battersi con successo su ring diversi tra loro. Quelli che gli hanno dato per tre volte il titolo mondiale dei pesi massimi, quello della lotta per i diritti civili dei neri americani, quello dell’integrazione, quello della comunicazione. “Muhammad Ali – dichiara Nino Daniele, Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli – è una figura molto importante e non confinabile nella disciplina sportiva in cui eccelse e diventò giustamente un mito insuperabile. Le sue scelte gli costarono molto. E professò con coerenza i valori che dichiarò di seguire”. Una sala del PAN è allestita come una palestra di pugilato, con un ring al centro su cui viene proiettato un video con gli spezzoni dei combattimenti più celebri sostenuti da Ali, cui fa da corollario una serie di rare fotografie scattate durante le sedute di allenamento, abbinata a poster originali e programmi di quelle memorabili riunioni pugilistiche. Una linea del tempo scandisce la cronologia dei suoi 61 combattimenti da professionista, tra il 1960 e il 1981, dopo la conquista della medaglia d’oro alle Olimpiadi di Roma 1960, quando ancora portava il nome Cassius Clay.

    Orari
    Lunedì dalle ore 09,30 alle 19,30
    Dal mercoledì alla domenica 09,30 – 19,30

PER SCOPRIRE COME SARA’ IL TEMPO IL 25 APRILE CLICCA QUI

 

 

Potrebbero interessarti anche...