fbpx

Ballottaggio: compensi scrutatori, presidenti e segretari

Ballottaggio compenso scrutatori e non solo

Ballottaggio compenso scrutatori

Ma quant’è il compenso scrutatori, presidenti e segretari di seggio per il ballottaggio?

A fissare gli onorari dei componenti gli uffici elettorali è la legge n. 70 del 13 marzo 1980, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 79 del 20 marzo ’80 e aggiornata nel 2002.

All’articolo 1, la legge stabilisce che ”in occasione di tutte le consultazioni elettorali, con esclusione di quelle per l’elezione dei rappresentanti dell’Italia al Parlamento europeo, al presidente dell’ufficio elettorale di sezione è corrisposto, dal comune nel quale l’ufficio ha sede, un onorario fisso forfettario di euro 150, oltre al trattamento di missione, se dovuto, nella misura corrispondente a quella che spetta ai dirigenti dell’amministrazione statale”.

CONTINUA A LEGGERE DOPO IL BANNER PUBBLICITARIO



Nel secondo comma, si stabilisce che ”a ciascuno degli scrutatori e al segretario dell’ufficio elettorale di sezione, il Comune nel quale ha sede l’ufficio elettorale deve corrispondere un onorario fisso forfettario di euro 120”. Per ogni elezione da effettuare contemporaneamente alla prima e sino alla quinta, gli onorari sono maggiorati, rispettivamente, di 37 euro e di 25 euro. In caso di contemporanea effettuazione di più consultazioni elettorali o referendarie, ai componenti degli uffici elettorali di sezione possono essere riconosciute fino a un massimo di quattro maggiorazioni. Al presidente e ai componenti del seggio speciale (le sezioni negli ospedali e nelle carceri) spetta invece un onorario fisso forfettario, quale che sia il numero delle consultazioni che hanno luogo nei medesimi giorni, rispettivamente, di 90 euro e di 61 euro.

Gli importi sono confermati anche in caso di secondo turno di ballottaggio.

Quindi per riassumere per chi sta cercando su Google Ballottaggio compenso scrutatori, presidenti e segretari possiamo dire che gli onorari corrisposti sono:

Seggi normali:

Presidente euro 150,00
Segretario euro  120,00
Scrutatore euro 120,00

Seggi speciali:

Presidente euro 90,00
Scrutatore euro 61,00

Se avete fatto gli scrutatori o segretari sia per il primo turno che per il ballottaggio allora percepirete in totale un compenso pari a 240,00 euro

Leggi anche:

– Ritiro compensi Elezioni Europee: ecco quando e dove ritirare i soldi
– Elezioni Europee 2019: COMPENSI per scrutatori e presidenti di seggio
– Centri Estivi Roma 2019: dove portare i vostri bambini
– Roma, sale per feste dove organizzare i compleanni dei vostri bambini
– Dove vedere partite a Roma: pub, locali, ristoranti



 

Potrebbero interessarti anche...